Tu sei qui

MISURA UNICA - Sostenere nuclei familiari in locazione sul libero mercato

Share button

Il presente avviso, in ottemperanza alla D.G.R. XI/3008 del 30 marzo 2020, ha per oggetto la predisposizione di interventi volti al MANTENIMENTO DELL'ALLOGGIO IN LOCAZIONE ANCHE A SEGUITO DELLE DIFFICOLTÀ ECONOMICHE DERIVANTI DALLA EMERGENZA SANITARIA COVID 19 per i cittadini residenti nei 48 comuni dell'Ambito territoriale cremasco.
Tassonomia argomenti: 
Data Articolo: 
Venerdì, 26 Giugno, 2020 - 12:49
Corpo

L'Ambito, in linea con l'obiettivo di Regione Lombardia, intende sostenere iniziative finalizzate al mantenimento dell'abitazione in locazione nel mercato privato, in relazione alle difficoltà economiche conseguenti alla situazione di emergenza sanitaria determinata dal COVID 19 nell'anno 2020, attraverso l'attuazione di una MISURA UNICA. 

Le risorse assegnate da Regione Lombardia per l'Ambito territoriale cremasco per la presente misura ammontato complessivamente a € 64.502,00 di cui € 6.460,20 destinate alle spese di gestione. 

TERMINE PRESENTAZIONE DOMANDA: 04/07/2020

Massimale di contributo: fino a 4 mensilità di canone e comunque non oltre € 1.500,00 ad alloggio/contratto. Sono escluse le spese condominiali.

Destinatari 
I nuclei familiari supportati devono possedere i seguenti requisiti: 

  • non essere sottoposti a procedure di rilascio dell'abitazione;
  • non essere proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
  • avere un ISEE massimo fino a € 26.000,00; 
  • essere residenti in un alloggio in locazione da almeno un anno in uno dei 48 Comuni dell'Ambito territoriale cremasco, a partire dalla data del presente provvedimento;
  • se presente morosità relativa al canone di locazione, la stessa non deve essere precedente alla mensilità di febbraio 2020. 

I destinatari possono essere identificati anche tra i cittadini che beneficiano del Reddito di Cittadinanza.

Il contributo è compatibile con il reddito o la pensione di cittadinanza in tutte le sue componenti.

I destinatari possono essere identificati anche tra i cittadini che in passato (quindi non nel corso del 2020) hanno ricevuto specifici contributi sulla base delle misure attivate con le risorse di cui alle DGR n. 5450/2016, n. 6465/2017, n. 606/2018 e n. 2065/2019. I destinatari del presente provvedimento non possono essere identificati tra i cittadini dei Comuni ATA che hanno ricevuto il contributo "AGEVOLAZIONE AFFITTO 2020”, ai sensi della DGR n. 2974 del 23 marzo 2020, Allegato B. 

 

Per informazioni contattare l'assistente sociale ass.sociale@comune.casalettoceredano.cr.it o 0373262305

Galleria
Informazioni Ultima modifica: 07/09/2020 - 14:44