Tu sei qui

Progetto "Una scelta in Comune"

Share button

Il Comune di Casaletto Ceredano aderisce al progetto "Una scelta in Comune", che intende informare i cittadini sulla possibilità di esprimere la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti.
Data Articolo: 
Sabato, 6 Marzo, 2021 - 16:05
Corpo

Il Comune di Casaletto Ceredano aderisce al progetto "Una scelta in Comune", che intende informare i cittadini sulla possibilità di esprimere la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti.
L'espressione della volontà sulla donazione è facoltativa e può essere dichiarata con una delle modalità previste dalla legge, presso:

  • le Associazioni di donatori (solo consenso);
  • le Aziende sanitarie, le Aziende ospedaliere o gli ambulatori dei medici di medicina generale;
  • i Coordinamenti regionali per i trapianti;
  • i Comuni aderenti al progetto "Una scelta in Comune".

Assenso sulla donazione presso il Comune

I cittadini di Casaletto Ceredano maggiorenni possono esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio o del rinnovo della Carta d'identità elettronica
Gli uffici anagrafe, che rilasciano la Cie (Carta d'identità elettronica), raccolgono e registrano la dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti che, il cittadino, al momento del rilascio o del rinnovo della Cie, può compilare.

La dichiarazione può essere presentata presso gli uffici comunali.

La manifestazione di volontà sulla donazione viene trasmessa dal Comune di Casaletto Ceredano al Sistema informativo trapianti, unitamente ai dati anagrafici del dichiarante e agli estremi del documento d'identità, al fine di consentire la consultazione da parte del Coordinamento regionale per i trapianti (Crt).

In caso di ripensamento, la nuova volontà di donare o meno dev'essere manifestata presso l'Azienda sanitaria, oppure al momento del successivo rinnovo della Carta d'identità elettronica.

Galleria
Informazioni Ultima modifica: 08/03/2021 - 20:48